NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

da Corriere della Sera: Mina e Celentano di nuovo insieme

Mina e Celentano. Di nuovo insieme.

La coppia d’oro della canzone italiana sta preparando un nuovo disco. Canzoni inedite per un ritorno insieme dai tempi del fortunato album del 1998. Le registrazioni sono in fase avanzata, manca poco alla chiusura della scaletta, e il disco potrebbe arrivare nei negozi nella primavera del 2016.
Quello in lavorazione non è soltanto un album. Il Molleggiato e la Tigre hanno chiesto ai rispettivi staff di studiare un progetto multimediale. Tutto è ancora in fase di definizione, ma non dovrebbero mancare una app per smartphone e tablet e altre piattaforme su cui declinare in forme diverse la collaborazione.
Per incidere i duetti Mina e Celentano hanno scelto di fare «alla vecchia». Sessioni in coppia, non incontri virtuali a distanza. Hanno iniziato a vedersi e a scaldare le voci prima dell’estate. I microfoni sono stati piazzati nella sala di registrazione che Adriano ha costruito nella sua villa di Galbiate (Lecco) con vista sul lago di Como e nello studio Gsu di Lugano di proprietà di Mina.
A fare da supervisori al progetto Claudia Mori, moglie e amministratore delle attività discografiche di lui, e Massimiliano Pani, figlio e produttore degli ultimi album di lei. Il disco, ancora senza un titolo ufficiale, nasce dall’amicizia ultradecennale dei due. Tutto segreto, una rigida consegna del silenzio vale per i collaboratori e i musicisti coinvolti. Il massimo che trapela è che i due si stanno divertendo molto grazie a questo ritorno di fiamma artistica. Canzoni nuove, niente reinterpretazioni di classici, e qualche firma «eccellente» tra gli autori.
Assume così un nuovo significato il messaggio di auguri spedito la scorsa primavera da Celentano per i 75 anni della signora della canzone (lui ne ha 77). «Lo so, dopo i vent’anni, se c’è una cosa che ci fa incazzare è quando tutti si affannano a farci gli auguri – scriveva sul suo blog ilmondodiadriano.it —. Lo fanno apposta. Come dire: “E adesso?”. E adesso è proprio questo che dovrete scoprire. Comunque Auguri piccola! Tu e io siamo “le” migliori». Quell’adesso era il nuovo album allora allo stato embrionale.
Il disco del 1998, «Mina Celentano», è stato un successo di vendite: ben oltre 1 milione e 500 mila copie. Numeri che da allora nessuno è riuscito ad avvicinare. Nemmeno loro ce la faranno, da allora la crisi e la pirateria hanno decimato le vendite, ma si candida ad essere l’album del 2016.
Sulla copertina i due si erano fatti ritrarre in stile paperi Disney. Non ci sarà una riedizione di quei personaggi ma visto che Mina non ama mostrarsi al naturale e che di recente è diventata un fumetto Disney, e considerato che anche Celentano ha un progetto di cartoon disegnato da Milo Manara e basato sulla sua vita (probabilmente verrà posticipato da Mediaset per non sovrapporsi alla promozione del disco), l’idea di nuovi personaggi potrebbe prendere forme nuove grazie anche alle tecnologie disponibili.

 

Prev Next

Adriano Celentano nella top ten dei cantanti itali…

Adriano Celentano nella top ten dei cantanti italiani più amati all'estero

Un quotidiano economico finanziario ha pubblicato oggi la classifica dei cantanti italiani più amati all'estero. In top ten, Adrian Celentano, in buona compagnia con Pausini, Zucch...

cover 150x150 Adriano Live Facciamo Finta Che Sia Vero Yuppi Du Remastered L'Animale